Dott.ssa Angela

Mastrandrea

Città di Monopoli

Ambulatorio di Psicologia Clinica, Psicoterapia e Neuropsicologia

STAI CERCANDO AIUTO?

AREE D’INTERVENTO

PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA

NEUROPSICOLOGIA CLINICA E RIABILITAZIONE

Psicologia dell’età evolutiva

PSICOLOGIA GIURIDICA

CHI SONO

Sono Angela Mastrandrea,
PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE, SPECIALISTA IN NEUROPSICOLOGIA, Città di Monopoli. 

Il mio percorso formativo e professionale mi ha sempre posto davanti una missione da raggiungere: perseguire il pieno benessere psicofisico della persona, promuovendo comprensione, fiducia, genuinità ed empatia ed il raggiungimento della sua salute mentale.

La mia ventennale esperienza di docenza nella scuola statale, accompagnata da una specifica formazione in problematiche speciali e Neuropsicologiche, mi ha motivata negli anni a procedere verso un cammino di facilitazione della relazione all’interno della realtà scolastica, in cui sono richieste sempre più soluzioni efficaci per affrontare nella quotidianità un dialogo costruttivo sui problemi, per promuovere l’interazione famiglia-scuola-extrascuola e agevolare una facile e corretta comunicazione genitori-docenti, docenti-alunni.

È proprio nella scuola, quale luogo di benessere e crescita costante, che nasce la mia professionalità e il mio interesse per la salute psicofisica della persona.

Questo bagaglio ha rappresentato il cantiere dove ha preso forma il mio “saper essere”, la mappa interiore della mia persona, quell’atteggiamento di osservazione, ascolto e comprensione che è diventato qualitativamente migliore grazie alla formazione continua, elemento chiave che mi ha permesso di acquisire competenze relazionali, psicologiche e psicoterapiche.

IL MIO MODUS OPERANDI

Cosa significa lavorare terapeuticamente con una persona?

Addentrarsi nell’essenza del suo mondo, arrivare alle origini del suo progetto di vita, abbandonando del tutto lo spirito giudicanteOsservazione, ascolto, comprensione della problematica, diagnosi e trattamento sono le fasi fondamentali del processo terapeutico.

Tramite la terapia e il percorso che intraprendo con ogni paziente, riesco a raggiugere importanti obiettivi, aiutando l’individuo a riacquisire consapevolezza ed accettazione. Da professionista, e anche grazie alla mia formazione, la mia missione è quella di individuare e raggiungere obiettivi ben precisi, cucendo un “abito su misura” per ognuno dei miei pazienti.

A chi mi rivolgo?

Gli interventi sono rivolti a bambini, adolescenti, adulti e anziani. Vengono offerti percorsi psicologici individuali, di coppia o di gruppo con un unico obiettivo: ottenere un completo benessere fisico, psichico e sociale.

COME SI SVOLGE IL MIO APPROCCIO?

L’approccio cognitivo-emotivo-comportamentale di terza generazione che adotto ha l’obiettivo dell’accettazione non giudicante delle proprie emozioni dolorose e la consapevolezza del funzionamento interpersonale.

Ogni intervento è atto a promuovere comprensione, fiducia, genuinità ed empatia nella persona ed il raggiungimento della sua salute mentale, creando un ambiente sano dove la persona può sentirsi a proprio agio.

Quali sono i benefici del paziente?

Migliorata flessibilità psicologica, vivere una vita ricca e significativa investendo energia principalmente nell’azione e nell’attenzione, seguendo i principi sintetizzati nella formula ACT:

A

Accetta i tuoi pensieri e le tue emozioni e sii presente

C

Connettiti con i tuoi valori

T

Traduci i tuoi valori in azioni efficaci

IL PROCESSO DIAGNOSTICO

PROCESSO DIAGNOSTICO

Il processo diagnostico rappresenta la base essenziale di ogni progetto terapeutico: esso si compone di uno o più colloqui clinici, una raccolta anamnestica ed eventualmente la somministrazione di una batteria di test per raggiungere una valutazione accurata della problematica della persona, della sua modalità di funzionamento cognitivo ed emotivo, delle sue abilità oltre che delle difficoltà sperimentate.

IL TRATTAMENTO

Al termine del processo diagnostico si arriva a una indicazione di trattamento mirato a modificare la sintomatologia e i meccanismi psicopatologici di origine cognitiva alla base del disturbo, utilizzando tecniche standard della terapia cognitivo-comportamentale e approcci di terza generazione.

PSICOLOGIA SOSTENIBILE

I miei ambiti di lavoro si concentrano sul concetto di Psicologia SOStenibile: una modalità di intervento che punta sull’accessibilità sociale, culturale ed economica.

L’Ambulatorio di Psicologia della Città di Monopoli offre un servizio di Psicologia e Psicoterapia accessibile a tutti, di qualità e a tariffe agevolate e declinate in base alle possibilità economiche della persona.

Aree d’intervento & Prestazioni specialistiche

Ambulatorio di Psicologia Clinica, Psicoterapia e Neuropsicologia

PRESTAZIONI
  • Valutazione Psicodiagnostica
  • Supporto psicologico
  • Psicoterapia
  • Mindfulness
  • Terapia del trauma/EMDR
Disturbi trattati
  • Disturbi Depressivi
  • Disturbi d’Ansia – Attacchi di Panico, Fobie
  • Disturbo Bipolare
  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo
  • Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione
  • Disturbo del Sonno-Veglia
  • Disfunzioni sessuali
  • Dipendenze “New Addiction” (da sostanze, gioco d’azzardo patologico, da internet)
  • Disturbi di Personalità

Hai bisogno di maggiori informazioni e/o chiarimenti in merito. Cosa aspetti? Contattami ora!

PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA

Interventi di supporto psicologico e Psicoterapia per il trattamento di vari disturbi.

La presa in carico, dalla prima infanzia 2/3 anni fino alla vecchiaia, mira a offrire sostegno e cure per promuovere il benessere del bambino, della persona e della famiglia, nelle diverse fasi del ciclo di vita.

Una rete di professionisti, composta da neuropsichiatra infantile, psicologo-psicoterapeuta, logopedista, consente una presa in carico eterogenea ed integrata, in grado di rispondere alle differenti psicopatologie.

Il supporto psicologico mira a definire e comprendere il problema e ad individuare eventuali strategie per affrontarlo.

La Psicoterapia mira al cambiamento profondo della persona attraverso la gestione di condizioni psicologiche che procurano sofferenza e disagio in ogni fase della vita. La buona riuscita di una terapia cognitivo-comportamentale dipende da una sana relazione terapeutica, caratterizzata da empatia espressa, considerazione positiva, alleanza di lavoro, feedback, stimolata dall’uso di un approccio collaborativo con il paziente, per aiutarlo a costruire la tolleranza al disagio emotivo e modificare la sua prospettiva in modo che possa affrontare varie circostanze di vita in maniera più efficace.

    PRESTAZIONI
    • Screening nelle scuole
    • Diagnosi e Certificazione DSA
    • Parent Training: sostegno alla genitorialità
    • Terapia Familiare
    • Percorsi di supporto psicologico
    • Coping Power per difficoltà comportamentali
    • Intervento Logopedico
    • Trattamenti di Riabilitazione
    • Training Cognitivi
    INFANZIA & ADOLESCENZA
    • Disturbi Specifici dell’Apprendimento
    • Disturbo da Deficit dell’Attenzione/Iperattività (ADHD)
    • Disturbo Oppositivo-Provocatorio
    • Difficoltà comportamentali
    • Difficoltà emotive
    GENITORI
    • Difficoltà di coppia e della genitorialità
    • Separazione e divorzio
    • Problematiche familiari

    Hai bisogno di maggiori informazioni e/o chiarimenti in merito. Cosa aspetti? Contattami ora!

    PSICOLOGIA dell’ eta’ evolutiva

    Servizio dedicato alla valutazione e al supporto psicologico nell’infanzia e nell’adolescenza.

    L’età evolutiva è una fase del ciclo di vita di particolare importanza perché fondante lo sviluppo mentale e relazionale di ogni adulto.

    Gli interventi psicologici messi a punto per bambini e adolescenti mirano a sostenere e riattivare la resilienza e le capacità del singolo soggetto, consentendo di trasformare processi cognitivi, reazioni emotive e comportamenti disfunzionali.

    Il trattamento di un bambino e di un adolescente richiede l’indispensabile coinvolgimento dei genitori nella terapia; ciò non significa ritenerli responsabili delle difficoltà del figlio, bensì che la loro collaborazione fattiva può aiutare il bambino o adolescente nel miglioramento del problema.

    I programmi di intervento predisposti sulla genitorialità li aiutano a migliorare il loro stile di parenting per far sì che il loro figlio si senta maggiormente sostenuto affinchè ne tragga vantaggio per affrontare la sua sofferenza.

    AMBULATORIO DSA

    È presente un AMBULATORIO DSA per la diagnosi e certificazione dei disturbi dell’apprendimento. Dopo un approfondito iter diagnostico delle difficoltà scolastiche e attentive, viene fornita idonea certificazione valida ai fini scolastici per:

    • Dislessia

    • Discalculia

    • Disortografia

    • Disgrafia

    • Disturbi dell’attenzione e ADHD

    Il percorso di diagnosi di DSA consiste in: anamnesi, valutazione cognitiva, valutazione degli apprendimenti, colloquio di restituzione. Dopo l’iter diagnostico, si procede alla strutturazione degli obiettivi post-diagnostici e all’indicazione individualizzata per insegnanti e famiglia.

    PRESTAZIONI
    • Valutazioni Neuropsicologiche
    • Trattamenti di Riabilitazione Cognitiva
    • Training sulle specifiche funzioni cognitive
    Disturbi trattati
    • Disturbi dell’Attenzione
    • Disturbi di Memoria
    • Disturbi del Linguaggio
    • Disturbi Esecutivi (capacità di pianificazione, problem solving, flessibilità, ragionamento logico-astratto)
    • Disturbi della programmazione motoria: le aprassie
    • Disturbi visuo-spaziali

    Hai bisogno di maggiori informazioni e/o chiarimenti in merito. Cosa aspetti? Contattami ora!

    NEUROPSICOLOGIA CLINICA E RIABILITAZIONE

    Servizio di Neuropsicologia per la valutazione dei disturbi cognitivi quali deficit di memoria, attenzione e deterioramento cognitivo.

    La Neuropsicologia è quella branca della psicologia che si occupa dei deficit cognitivi ed emotivo-motivazionali causati da lesioni o disfunzioni del sistema nervoso centrale.

    Perché un paziente giunge alla visita Neuropsicologica?
    Un paziente può giungere spontaneamente, perché si è accorto o teme di avere difficoltà cognitive nella vita di tutti i giorni: ad esempio dimentica i nomi di familiari o dei farmaci che assume quotidianamente, oppure non ricorda episodi importanti o si perde in strade che percorre abitualmente, fatica a trovare i nomi di oggetti di uso comune. Il paziente, più spesso, è accompagnato dai familiari che si sono accorti che il parente non è più quello di prima: dimentica di riferire telefonate o incontri importanti, non ricorda gli appuntamenti, presenta modificazioni della personalità, è disorientato. A volte il paziente può essere inviato dal medico curante o da qualche centro di assistenza per una consulenza, una diagnosi o per motivi di tipo legale-assicurativo.

    La Valutazione Neuropsicologica prevede due fasi:

    • una prima fase consistente nell’ottenere un profilo Neuropsicologico, attraverso la raccolta dei dati anamnestici, il colloquio con il paziente, la somministrazione di test cognitivi di base (screening), infine il colloquio con i familiari, per valutare i deficit cognitivo e giungere ad una diagnosi;
    • una seconda fase di pianificazione dell’intervento e impostazione del trattamento riabilitativo, basato sul profilo cognitivo individuato e sulle esigenze riabilitative della singola persona.

    Sono previsti incontri di monitoraggio e ri-valutazione al fine di controllare l’andamento del percorso riabilitativo e di adattare al meglio nel corso del tempo il training alle nuove necessità del paziente.

    PRESTAZIONI
    • Valutazione Psicodiagnostica del Danno Biologico e di natura Psichica
    • Valutazione Psicodiagnostica della Capacità Genitoriale
    • Consulenza Tecnica di Parte
    • Consulenza Legale

    Hai bisogno di maggiori informazioni e/o chiarimenti in merito. Cosa aspetti? Contattami ora!

    PSICOLOGIA GIURIDICA

    Consulenza Tecnica di Parte in ambito clinico-forense.

    Grazie alla formazione specifica acquisita in ambito psicodiagnostico clinico-forense, presso l’Ambulatorio di Psicologia si effettuano valutazioni psicodiagnostiche cliniche ai fini legali, peritali o assicurativi riguardanti prevalentemente le perizie svolte in campo civile o penale (Consulenza Tecnica di Parte).

    AMBITO CIVILE

    Nella Consulenza Tecnica in ambito civile lo psicologo giuridico è chiamato frequentemente a occuparsi di casi riguardanti separazioni, divorzi conflittuali, adozione e affidamento eterofamiliare, capacità/incapacità civile della persona, valutazione del danno biologico di tipo psichico, del danno esistenziale da bullismo, nel mobbing.

    AMBITO PENALE

    Nella Consulenza Tecnica in ambito penale il lavoro dello psicologo giuridico è inerente la valutazione della capacità di intendere e di volere del soggetto e quindi all’imputabilità, alla pericolosità sociale, la capacità di rendere testimonianza e l’attendibilità della stessa. Un intervento di questo tipo può essere richiesto anche in ambito penale minorile, nei casi di maltrattamento ed abuso psicologico e/o sessuale.

    COMPILA IL FORM

    Sarai ricontattato al più presto!

    Termini e condizioni

    10 + 3 =

    VISUALIZZA SU MAPPA

    Studio Med. Specialistico San Giuseppe Moscati
    Via Arenazza n.79/A Monopoli (Ba) 70043

    La mia pagina Facebook